Vinoè
Vinoè
In collaborazione con F.I.S.A.R.
In collaborazione con F.I.S.A.R.
Rivista Il Sommelier
Rivista Il Sommelier

Rivista Il Sommelier n. 2 - 2017

Nuovo Shop on line
Nuovo Shop on line
Tesseramento 2017
Tesseramento 2017
MINICORSI
Minicorsi
Comitato Decennale Veronelli
Comitato Decennale Veronelli
APP FISAR DOCG
APP FISAR DOCG
Ultimi post

Festa del Decennale Winesurf del 15 maggio

1Mancano pochi giorni e già la Festa del Decennale di Winesurf, che si svolgerà domenica 15 maggio (orario 10-19) all’Hotel Delta a Calenzano (50 metri dall’uscita della A1) sarà sicuramente ricordata per essere quella con il maggior numero di cantine partecipanti.

Ma come è strutturata la manifestazione? E’ divisa in quattro parti: eccovi una breve ma succosa presentazione.

LE GRANDI SALE DI DEGUSTAZIONE
Ad oggi oltre 200 cantine da tutta Italia hanno aderito con oltre 400 etichette: un mare di grandi vini italiani sarà quindi a disposizione degli appassionati nelle Grandi Sale di Degustazione, ma la cosa non finisce qui.

LA SALA DEGLI AMICI DI WINESURF
Cinque consorzi amici, Nebbioli Alto Piemonte, Soave, Chianti Classico, Denominazione San Gimignano e Gavi  avranno degli spazi a loro spazi dedicati, dove presenteranno i vini dei consorziati e le rispettive zone.

FINALE NAZIONALE DI ENOCUP
In una sala apposita si svolgerà la finale di Enocup, Il Campionato Italiano di degustazione online-onwine, che vedrà arrivare squadre da ogni parte d’Italia.

GLI INCONTRI-LABORATORIO 
Si terranno due importanti incontri-laboratori a cui parteciperanno tre grandi produttori che in questi dieci anni hanno sempre ottenuto altissimi punteggi nella nostra guida vini.

Il primo incontro-laboratorio si svolgerà alle 13 e sarà sul tema “I bianchi italiani devono essere bevuti giovani?” e vi parteciperanno tre grandi produttori in rappresentanza di altrettante zone enologiche “bianchiste” d’Italia. Ci sarà Gianfranco Gallo, titolare di Vie di Romans che metterà in degustazione il suo Flors di Uis addirittura del 1990. La seconda cantina sarà Colonnara, cooperativa particolarissima che da sempre produce Verdicchio dei Castelli di Jesi di grande serbevolezza, con il loro Cuprese 2003 in magnum. Il terzo produttore sarà Pasqualino Di Prisco che rappresenterà l’Irpinia con il suo Greco di Tufo Pietra Rosa 2013.

Il secondo incontro-laboratorio si terrà alle 15.00, e si intitolerà “Dove i giovani produttori di Nebbiolo stanno portando il Nebbiolo”.  Interverranno Alfio Cavallotto di Cavallotto che presenterà il suo Barolo Vigna San Giuseppe Riserva 2006, Fabio Alessandria per Comm. G.B. Burlotto con il Barolo Acclivi 2006 e Enrico Dellapiana per Rizzi con il Barbaresco Boito 2006.

Visto che i posti per sono limitati a 35, per iscriversi ai due incontro- laboratorio (costo 10 euro non compreso nel biglietto d’ingresso alla festa) conviene inviare una mail a redazione@winesurf.it.

Vi ricordiamo che l’ingresso alle Manifestazione (Grandi Sale di Degustazione, Enocup, Sala Amici di Winesurf) , comprensivo del calice di degustazione, è stato fissato  15 Euro, ma per i soci FISAR è stato previsto uno sconto particolare di 5 euro. 

 

 

 

Share to Facebook
Share to Google Plus